Attenzione alla vostra casella di posta elettronica!

In questi giorni la polizia postale ha segnalato un aumento riguardante l’invio di messaggi di posta elettronica al fine di estorsione,
questo tipo di email vengono comunemente chiamate: “Email phishing“. Si tratta di email atte a indurre il malcapitato utente a pagare un “riscatto” facendogli credere di aver hackerato il suo computer. Più nello specifico il mittente dice di essere in possesso di svariate password e di presunti video ritraenti la vittima in atteggiamenti intimi durante la visione di siti per adulti. I video in suo possesso verrebbero filmati attraverso la webcam installata sul computer dello sfortunato.

Come potete leggere dalla mail nell’immagine qui accanto, il mittente dice di essere in possesso delle vostre informazioni private  e come già detto, di un presunto filmato che vi ritrae in atteggiamenti intimi. l’email prosegue quindi, con il “ricattato” e la minaccia che se non pagate una somma in cripto-valuta il suddetto video verrà inviato a tutti i vostri contatti. Non fatevi prendere dal panico, mantenete la calma probabilmente il criminale non è in possesso di alcun filmato che vi ritrae né, con tutta probabilità, delle vostre password. Perciò anche la polizia postale raccomanda di non pagare nessun tipo di  “riscatto” e di rivolgersi direttamente a loro.

 

Tuttavia se non vi sentite rassicurati vi consigliamo di:

  • aggiornare il vostro software anti-virus e fare una scansione completa del sistema;
  • cambiare la password della email scegliendone una complessa con lettere maiuscole, minuscole, numeri e caratteri speciali;
  • dove possibile attivare sistemi di verifica in due passaggi;

In ogni caso DPC Computer è a vostra disposizione. Se volete un parere o un controllo di un esperto saremo felici di aiutarvi, siamo specializzati in rimozione, pulizia virus e sicurezza dei dati.

Pin It on Pinterest